Organizzare la trousse da viaggio? #maicosìsemplice

CURA DEL CORPO, ORGANIZZAZIONE

Come organizzare una trousse da viaggio con tutto l’indispensabile ma… leggera, compatta e senza ansie da controllo aeroportuale! Ecco tutto ciò che devi sapere, anzi guardare…


Per vedere cos’altro non è
“Mai (stato) così semplice”
segui il canale You Tube di BricoUrbanThings.

youtube


FONTI

www.veniceairport.it

Organizza le tue toiletries

Se sei una persona che è spesso fuori casa per lavoro, o ancora meglio per divertimento potrebbe essere utile avere sempre pronta una piccola trousse con alcuni prodotti indispensabili per la cura personale.
Tanto più se questo kit è leggero ed essenziale e conforme alle norme aeroportuali per il bagaglio a mano.

A questo proposito ecco alcune specifiche:
Le sostanze liquide che è possibile portare nel bagaglio a mano dovranno essere contenute in recipienti aventi ciascuno la capacità massima di 100 ml. Inoltre i recipienti in questione dovranno essere inseriti in un sacchetto di plastica trasparente e richiudibile, di capacità non superiore ad 1 litro.

I liquidi comprendono:
• acqua ed altre bevande, minestre, sciroppi
• creme, lozioni ed oli
• profumi
• spray
• gel, inclusi quelli per i capelli e per la doccia
• contenuto di recipienti sotto pressione, incluse schiume da barba, altre schiume e deodoranti
• sostanze in pasta, incluso dentifricio
• miscele di liquidi e solidi
• mascara
• ogni altro prodotto di analoga consistenza

Per ogni dubbio o maggiori informazioni consulta il sito della Compagnia Aerea con la quale volerai.

Qualche consiglio bonus da non dimenticare!

Riduci peso e spazio
Porta con te solo piccole quantità dei tuoi prodotti… 100ml di shampoo e docciaschiuma basteranno sicuramente per qualche notte fuori casa. Se il viaggio invece è lungo, potrai comprare ciò che ti serve al supermercato locale, ma la tua trousse sarà stata un’ancora di salvezza nei primi giorni.

Usa i contenitori da viaggio
Pratici e indispensabili per viaggiare leggeri. Ecco i miei preferiti per creme e fluidi: GoToobs, per i liquidi, come ad esempio uno struccante, invece un mini-spray è più adatto.

Un giro di nastro adesivo
Per evitare le perdite soprattutto quando si viaggia in aereo e la pressione può far gonfiare i contenitori.

Scegli le minitaglie
Praticamente ogni prodotto per l’igiene personale ormai commercializza anche la sua versione da viaggio. Approfittane per guadagnare spazio. Ecco qualche esempio: kit spazzolino, rasoio.

Ora gustati il minivideo riassuntivo e corri a preparare la valigia… agosto è alle porte!

Potrebbe interessarti anche

Commenta per primo!

    Lascia un commento