Prime semine nell’orto

15 marzo 2017 ORTO E DISPENSA

sementi

A marzo inizia la primavera e c’è da rimboccarsi le maniche con semine e trapianti, si tratta di uno dei mesi più importanti per i lavori dell’orto perché la temperatura diventa sempre più mite e non vi è più rischio di gelate invernali, sono molte quindi le attività che si possono iniziare in questo mese.


Le fasi lunari e l’orto

Ci sono diverse teorie legate all’influenza lunare, dalla biodinamica alle tradizioni popolari contadine a sostegno del fatto che la luna abbia un influsso sulle semine e sui trapianti delle piante orticole.
In luna crescente si consiglia di seminare ortaggi da frutto, tutti i legumi e le piante aromatiche e le carote.
La luna calante sembra essere invece un ottimo periodo per le semine di patate, ortaggi da bulbo come aglio e cipolle e tutti gli ortaggi da foglia che non devono montare a seme.

Nel mese di marzo 2017, ad esempio, ci sarà luna piena domenica 12, quindi il mese inizia in luna crescente, per poi diventare calante dal 13 fino alla luna nuova, che secondo il calendario sarà per il 28 marzo, il mese si conclude quindi di nuovo in luna crescente.

Cosa seminare o trapiantare a marzo

A marzo puoi trapiantare i bulbilli di aglio e le cipolle e seminare direttamente in pieno campo diverse verdure a foglia come bietole, coste, valeriana, spinaci, rucola, lattuga, cicoria da taglio e prezzemolo. Sempre direttamente a dimora nelle aiuole dell’orto puoi mettere barbabietola rossa, rapanelli e carote.

Verso aprile, appena scongiurati gli ultimi geli puoi seminare anche diversi legumi (ceci, fagioli, piselli e fave).

Sempre a fine marzo – inizio aprile inizia anche il lavoro di semina delle patate e di altri tuberi come i topinambur.
Per seminare zucca e zucchina in pieno campo meglio prestare attenzione a eventuali gelate tardive… se la temperatura scende sotto i 10 gradi rischia di arrestare la crescita e le piante rimangono nane. Buon lavoro!

Seguimi su facebook per scoprire tanti altri consigli sull’autoproduzione!

Potrebbe interessarti anche

Commenta per primo!

    Lascia un commento